Razionale

Le neoplasie del tratto gastroenterico sono tra le più frequentemente diagnosticate e la provincia di Cremona si distingue per un tasso di incidenza tra i più elevati in Italia. Le relative strategie terapeutiche sono in continua evoluzione ed hanno portato negli ultimi anni ad un costante miglioramento degli outcome clinici e della qualità di vita dei pazienti. Fondamentale si sta dimostrando la sempre maggiore conoscenza delle basi biologiche della malattia a cui corrisponde un utilizzo sempre più diffuso dei farmaci a bersaglio molecolare. Per il trattamento ottimale dei tumori del tratto gastroenterico risulta comunque imprescindibile un approccio multidisciplinare. Obiettivo dell'incontro è quello di approfondire le questioni più dibattute su queste patologie alla luce delle evidenze scientifiche più recenti. Si farà il punto sugli aspetti più rilevanti per quanto riguarda la diagnosi clinica, strumentale ed anatomo-patologica, la stadiazione, la terapia chirurgica e medica, con particolare attenzione agli elementi di novità (nuovi approcci diagnostici, nuove indicazioni, nuovi approcci chirurgici, nuovi biomarcatori, nuovi farmaci). Infine, particolare risalto verrà dato ai più attuali risultati ottenuti nel campo della medicina di precisione in oncologia.