Razionale

Le patologie della prostata (benigne e maligne) e i sintomi delle basse vie urinarie correlati (LUTS/IPB) si presentano con grande frequenza nella popolazione adulta e in particolare nel Paziente anziano: nuovi farmaci e nuovi trattamenti chirurgici sono entrati a far parte della pratica clinica urologica nel trattamento delle
patologie prostatiche (IPB e Carcinoma Prostatico).
Il corso si pone l’obiettivo di favorire l’interazione tra MMG e UROLOGO, utilizzando un approccio multidisciplinare alle patologie trattate, essendo il medico di medicina generale il primo interlocutore del paziente. Con il fenomeno del progressivo invecchiamento della popolazione, aumenterà sempre di più la necessita di un approccio interdisciplinare con l’obbiettivo di potere garantire una migliore gestione delle patologie in oggetto, IPB e CARCINOMA PROSTATICO.
Nella sessione sula carcinoma prostatico si focalizzerà l’obbiettivo sull’interattiva tra l’urologo e medici di medicina generale esplorando l’epidemiologia del carcinoma prostatico nella popolazione maschile anziana e di traendo le conclusioni sulle ripercussioni che potrebbero verificarsi sulla attività da medici, e sull’ approccio corretto di gestione di questo gruppo di pazienti.