Razionale

Con l’introduzione in commercio dei farmaci PDE5i per la disfunzione erettile la gestione del paziente andrologico si è notevolmente semplificata, ma ha altresì, permesso di far emergere situazioni più complesse che spesso richiedono un approccio multidisciplinare che coinvolga anche il Medico di Medicina Generale (MMG) che di fatto è il primo “referente” per i pazienti con disfunzioni sessuali.

Lo scopo dell’evento è quello di riunire più figure professionali e, partendo da un caso clinico, mettere a confronto le diverse modalità di gestione del paziente (specialistica nei vari ambiti e medica generale), effettuare una revisione della letteratura e valutare in modo critico l’applicabilità delle principali linee guida internazionali.

La Società Italiana di Andrologia e Medicina della Sessualità (SIAMS) promuove l’evento formativo che è rivolto ai sia ai MMG che agli specialisti che operano nel settore delle disfunzioni sessuali. Ampio spazio verrà dato alla discussione favorendo il coinvolgimento attivo di ogni partecipante.

Alessandro Pizzocaro e Fiore Pelliccione

DOWNLOAD RELAZIONI

DE e approcci farmacologici combinati - Mirco Castiglioni