Razionale

Il Corso si propone di offrire a specialisti di patologia e medici di medicina generale una ampia rassegna degli standard terapeutici raggiunti nel trattamento dell’epatocarcinoma. L’affinamento delle indagini diagnostiche, il consolidamento delle tecniche chirurgiche, la ottimizzazione delle terapie locoregionali, consentono di ottenere sopravvivenze prolungate e migliori qualità di vita purché l’identificazione del HCC avvenga con tempestività ed adeguatezza: obiettivo raggiungibile solo inserendo il paziente in un percorso di sorveglianza diffusa ed attiva.

La stessa terapia medica oncologica si propone, nelle fasi più avanzate, risultati incoraggianti per la disponibilità di farmaci a target biomolecolare e di quelli evocativi la risposta immunologica. Lo scenario di cura si arricchisce di una pluralità di opzioni che solo nel confronto multidisciplinare può definire per il singolo paziente la migliore strategia di cura. A breve, per effetto delle nuove possibilità di eradicazione della malattia virale, potrebbe mutare lo scenario epidemiologico.

In tutte le fasi cliniche il Medico di Medicina Generale è parte integrante del processo assistenziale. Conoscere, conoscersi ed integrarsi sono le parole guida della moderna Medicina.