Razionale

Cari colleghi, sono felice di avervi ospiti a Brescia a nome di tutto il gruppo AGILE, composto, come sapete, da “ragazzi” che hanno l'obiettivo di promuovere la formazione e la ricerca nel campo delle nuove tecniche chirurgiche mini invasive in urologia. I membri del gruppo hanno certamente acquisito una discreta esperienza chirurgica in prima persona, ma sono ancora lontano dal potersi considerare dei “master”. Questa iniziativa si differenzia quindi dalle solite esibizioni chirurgiche e vuole essere un vero confronto "young to young", che culminerà poi in un incontro collettivo finale ad Abano Terme.

Il corso di Brescia avrà un profilo teorico-pratico con accesso in sala operatoria e possibilità di partecipare attivamente agli interventi. Obiettivo del corso è affrontare con i discenti i singoli passi della prostatectomia radicale robotica transperitoneale, che si sta affermando come il gold standard per l'approccio chirurgico al tumore della prostata; verrà consensualmente svolta anche la linfoadenectomia estesa, parte integrante dell'intervento.

Vi aspettiamo a Brescia!