Razionale

Il gruppo AGILE è composto da giovani urologi con competenze teoriche e pratiche nella chirurgia urologica mini-invasiva. L’obiettivo del gruppo è di promuovere la formazione e la ricerca in questo specifico campo, partendo da un contesto di insegnamento da giovane a giovane. Il corso “Tutti contro Tutti” è espressione di questa filosofia, permettendo ai partecipanti di entrare in sala operatoria ed assistere ad interventi mini-invasivi potendo porre tutte le domande e le osservazioni del caso. La tappa dell’Ospedale Niguarda includerà una prostatectomia radicale robotica Retzius-sparing, procedura nata proprio qui da un’idea del dott. Aldo Bocciardi e diffusasi a macchia d’olio in tutto il mondo, e una nefrectomia radicale laparoscopica transperitoneale, gold standard nel trattamento dei tumori renali più voluminosi. Durante l’incontro finale di Brescia (23 e 24 novembre 2017), i partecipanti delle varie tappe del corso si incontreranno in una discussione collettiva dei punti salienti con l’ausilio dei video degli interventi per trarre delle considerazioni conclusive.