Razionale

La chirurgia oncologica in urologia si sta indirizzando sempre di più verso le tecniche miniinvasive, compito dell’urologo è quello di eseguirle in piena autonomia sia con tecnica robotica o con tecnica laparoscopica.

Obiettivi del corso sono quelli di divulgare la tecnica laparoscopica nel trattamento delle comuni patologie oncologiche.

Obiettivo del corso è affrontare con i discenti i singoli passi della prostatectomia radicale robotica nerve sparing, che si sta affermando come il gold standard per l'approccio chirurgico al tumore della prostata.