Razionale

Le malattie cardiovascolari sono la principale causa di morte e disabilità nel mondo occidentale. La prevenzione cardiovascolare è al centro dei programmi dei sistemi sanitari nel mondo. Gli antiaggreganti piastrinici, l’acido acetilsalicilico in primis, rivestono un ruolo universalmente riconosciuto nella prevenzione sia primaria sia secondaria. Scopo del corso è aggiornare il medico riguardo gli ultimi dati clinici riguardanti gli antiaggreganti nella prevenzione cardiovascolare e le nuove evidenze nella prevenzione del cancro. Una sessione interattiva sarà dedicata alla comunicazione e la sua fondamentale importanza nel creare l’alleanza medico-paziente alla base della scelta terapeutica condivisa, condizione essenziale per mantenere un accettabile livello di aderenza e persistenza alla terapia.