Razionale

L’avvento di nuove terapie altamente innovative nell’ambito del carcinoma mammario metastatico HER2 negativo a recettori ormonali positivi ha notevolmente aumentato le possibilità terapeutiche e ha portato a  ridefinire  l’algoritmo terapeutico  questo setting di pazienti. Nella pratica clinica quotidiana sono infatti oggi disponibili nuovi farmaci, tra cui il palbociclib, ed è importante arrivare a stabilire dei percorsi di cura condivisi nelle diverse realtà cliniche.  

Il progetto “Breast Cancer Team” nasce proprio per discutere eventuali problematiche relative all’utilizzo di questi nuovi farmaci, e condividerne le indicazioni in funzione non soltanto della gravità della malattia ma anche delle comorbidità e della volontà della paziente. A tal fine, il progetto prevede l’identificazione di centri  che dovranno confrontarsi partendo dall'analisi di scenari clinici di pazienti con carcinoma mammario metastatico HER2 negativo/Recettori ormonali positivi, per arrivare a condividere un approccio terapeutico “personalizzato”.