Razionale

L’utilizzo del laser in urologia rappresenta una delle rivoluzioni maggiori degli ultimi anni nella pratica clinica. Le applicazioni dei laser variano in base alla patologia, alle preferenze del chirurgo e alle evidenze clinico-scientifiche che progressivamente si vanno creando. Anche le tecniche chirugiche ed endoscopiche variano in funzione del tipo di laser o di patologia da affrontare. Ipertrofia prostatica benigna e calcolosi urinaria sono sicuramente le due patologie urologiche dove i vari laser hanno ampia applicazione ma anche le neoplasie uroteliali progressivamente trovano nei laser sempre maggior utilizzo clinico. Holmio, Tullio e KTP saranno analizzati e utilizzati nei vari incontri che segneranno un percorso nell’utilizzo dei laser nello loro molteplici applicazioni. 

 

RELAZIONI

SCARCIA

CARDO

NAPOLANO

PAGLIARULO