Razionale

L’obiettivo del corso è di aggiornare la figura professionale dello specialista in Urologia e Andrologia  sulla problematica dell’Iperplasia Benigna della Prostata, con particolare focus nella pratica clinica. 
L’ipertrofia prostatica benigna è una condizione non maligna frequente nell’età adulta con un rilevante impatto socio-economico sulla sanità pubblica di tutto il mondo. Il trattamento dei sintomi comprende approcci di natura comportamentale, farmacologica e chirurgica con l’obiettivo di migliorare la qualità di vita, soprattutto urinaria e sessuale, talvolta notevolmente compromessa in questi pazienti. Il progresso dell’approccio chirurgico ha visto il passaggio dalle classiche fonti di energia mono e bi polare all’utilizzo di diverse fonti laser finanche ad approcci innovativi mediante l’utilizzo di getto d’acqua ancora in fase di valutazione.
Inoltre il corso intende dare un supporto alla professione del medico con argomenti di servizio di grande interesse come il Risk management, la responsabilità professionale e il consenso informato: alla luce delle nuove normative il Medico sarà chiamato sempre più a rispondere del proprio operato con verifiche nei confronti del paziente sulla comprensione del messaggio comunicato.