Razionale

La S.I.R.U., unica Società Scientifica operante specificamente nel campo della Riproduzione Umana attualmente accreditata presso il Ministero della Salute, ha come obbiettivo principale la umanizzazione delle pratiche mediche e biologiche nell’infertilità di coppia, e attualmente raccoglie la maggior parte degli operatori e cultori italiani della materia (ginecologi, andrologi, biologi, embriologi, biotecnologi, medici consultoriali, genetisti, psicologi-counselor, ostetriche, infermieri ed assistenti sociali), con il fine anche di assicurare loro una educazione continua foriera di una vera crescita culturale (www.pmaumanizzata.com). Essa è presente su tutto il territorio nazionale ed è organizzata in Comitati Regionali.
Questo Convegno S.I.R.U. è il Primo organizzato dal Comitato Regionale Lombardo, ma è ovviamente aperto anche a figure professionali di altre Regioni, sia Soci S.I.R.U., sia potenzialmente interessati a diventarlo.  

Il Sabato dell’Andrologia, manifestazione culturale ultradecennale che si prefigge di contribuire alla formazione professionale in andrologia, è qui dedicato per la settima volta ai temi della Procreazione Medicalmente Assistita (PMA).

Nel rispetto degli intendimenti statutari della S.I.R.U., che intende promuovere la collaborazione interdisciplinare tra ginecologi, biologi ed andrologi, e secondo la tradizione del Sabato dell’Andrologia, che da sempre affronta temi specifici estremamente attuali e oggetto di controversie, questo Convegno intende stimolare il colloquio franco e aperto tra gli esperti delle varie componenti professionali della PMA sui temi loro affidati, favorendo comunque in sede di discussione il coinvolgimento attivo di ogni partecipante.

G.M. COLPI, F. FUSI, PAOLA VIGANÓ

RELAZIONI

Alteri

Castiglioni

Fusè

Muzzì-Scarselli

Reina

Testa

Tomei

Vegetti