Razionale

Il Gastro Journal Club rappresenta un momento di formazione nel panorama Italiano che coinvolge soprattutto i giovani.
La sua finalità è evidenziare l’importanza della ricerca nel migliorare i risultati terapeutici di molte patologie oncologiche. Il Gastro Journal Club si pone anche l’obiettivo di agevolare la nascita di un network tra i ricercatori italiani, soprattutto giovani, al fine di potenziare la ricerca italiana su una patologia complessa come quella gastrica sia di valorizzare giovani ricercatori.
La terza edizione del Gastro Journal Club ha voluto premiare lo studio  Internazionale  che ha valutato il ruolo dell’immunoterapia con pembrolizumab rispetto ad una seconda linea con taxolo. Lo studio è risultato negativo ma rappresenta una importante tappa nella comprensione del valore e del posizionamento della immunoterapia nel carcinoma gastrico. Per lo studio italiano si è voluto premiare un lavoro di collaborazione sul tipiracil fluridine e sul suo ruolo come terza linea nei pazienti con carcinoma gastrico avanzato.  Rappresenta infatti un altro messaggio, dopo quello lanciato dal ramucirumab in seconda linea, sul valore delle seconde e terze linee nel migliorare la prognosi di questi pazienti.
L’incontro che ha cadenza annuale, intende offrire uno spazio di confronto sulle principali domande cliniche aperte nella ricerca/cura del carcinoma gastrico, revisionare i principali studi clinici in corso (nazionali e internazionali) con focus su argomenti di maggior interesse nella patologia gastrica. La presenza poi di un premio internazionale permetterà ai giovani ricercatori italiani di confrontarsi con le tematiche di ricerca presenti a livello internazionale.