Razionale

Il tumore della prostata rappresenta il primo tumore per frequenza nel sesso maschile dopo la quinta decade di vita. È un tumore dai molteplici comportamenti biologici, che vanno dalle forme localizzate ed indolenti alle forme più aggressive con spiccata capacità di metastatizzazione.
Il focus di questo programma formativo è rivolto alla gestione delle forme di tumore ad alto rischio di progressione, attraverso modalità spesso multi-modali. 
Recentemente abbiamo assistito all’introduzione nella pratica clinica e con prescrivibilità da parte dell’Urologo, di farmaci con meccanismi di azione innovativi che hanno rivoluzionato l’approccio terapeutico di questa fase di malattia, consentendo un significativo impatto sulla sopravvivenza con un minimo impatto sulla qualità di vita anche nelle forme più avanzate e indifferenziate.
Scopo del convegno è fare il punto della situazione, alla luce delle recenti acquisizioni diagnostico- terapeutiche, su quali sono i criteri e protocolli diagnostici da applicare per la giusta identificazione dei pazienti che possono maggiormente beneficiare di queste terapie.