Razionale

Il razionale dell'evento ASCO-GU è quello di fornire a tutti gli urologi italiani le più recenti informazioni scientifiche riguardo la diagnosi ed il trattamento dei tumori urologici.
Parteciperanno i migliori specialisti internazionali che si interessano di oncologia-urologica 
Una caratteristica fondamentale è la multidisciplinarietà che in uro-oncologia al momento attuale è un must. 
Oncologi medici, radioterapisti, patologi ed urologi insieme hanno presentato e discusso i risultati delle più recenti ricerche di base e cliniche portate a termine nell'ultimo anno.
Gli argomenti discussi sono stati: il carcinoma della prostata, il tumore della vescica e delle vie escretrici superiori, il tumore del rene. Tre specialisti italiani che si interessano in particolare di uro-oncologia hanno partecipato  all’ASCO GU 2021:  ANGELO PORRECA (vescica)  RICCARDO SCHIAVINA (prostata), GIUSEPPE SIMONE  (rene) hanno seguito i  programmi specifici nelle varie patologie oncologiche e riporteranno agli urologi italiani non solo ciò che è stato più pregnante ed innovativo  ma soprattutto ciò che, a loro parere, potrebbe cambiare la pratica clinica quotidiana dell'urologo.