Razionale

La chirurgia vescicale per malattia muscolo-invasiva ha visto negli ultimi anni l’avvento di nuove tecnologie che hanno permesso lo sviluppo di nuove tecniche minimamente invasive con l’obiettivo di migliorare gli outcomes perioperatori e postoperatori.
Il corso si propone di formare urologi, in possesso di esperienza di base nell’ambito della chirurgia robotica fornendo conoscenze teoriche e pratiche nel contesto della cistectomia radicale robotica con derivazione urinaria (condotto ileale o neovescica) totalmente intracorporea.