Razionale

La continua evoluzione delle conoscenze cardiologiche in ambito fisiopatologico rende fondamentale il costante aggiornamento non solo dei Cardiologi ma anche di tutti coloro che quotidianamente si trovano a gestire la complessità di pazienti sempre più spesso pluripatologici: Geriatri, Internisti, Pneumologi, Neurologi, Anestesisti, Nefrologi, Farmacologi clinici nonché i colleghi della Medicina Generale.

Le terapie a nostra disposizione sono sempre più specifiche e complesse mirando alla maggiore tailorizzazione possibile per ogni paziente.

Benché siano stati fatti importanti progressi nella gestione e nella terapia dell’insufficienza cardiaca, morbidità e mortalità restano alte e tanti sono gli ambiti di ricerca. Il miglioramento delle conoscenze ha infatti permesso di identificare nuove molecole coinvolte nella patogenesi della malattia, che possono essere utilizzate come bersagli terapeutici. L’utilizzo di farmaci anti-infiammatori nello scompenso cardiaco permette di ottenere benefici senza aumentare sensibilmente e pericolosamente il rischio di infezioni.

Parallelamente all’evoluzione terapeutica verrà sottolineata l’importanza dell’educazione allo stile di vita, pilastro fondativo della prevenzione cardiovascolare.

La giornata di aggiornamento si propone di migliorare le conoscenze su aspetti di farmacologia clinica che distinguono e differenziano diverse categorie di farmaci, la loro efficacia e la loro sicurezza ed infine valutare opportunità e rischi di nuove terapie.