I° YOUNG SPECIALIST - RENAL CARE

Aggiornamenti sul Carcinoma MammarioVERONA

07 - 08 MARZO 2014

Hotel Leon D'Oro

  

RAZIONALE

Il progredire delle tecnologie in ambito chirurgico e, soprattutto, l’immissione sul mercato di sempre più nuovi farmaci antiblastici pone l’Urologo, l’Oncologo e, conseguentemente, il paziente di fronte a tutta una serie di problematiche che l’impiego e/o la gestione sbagliata di questi farmaci sicuramente comporta. Sempre più spesso si avverte la necessità di avere a disposizione un pool di competenze specifiche al fine di garantire la corretta gestione del planning terapeutico e della cadenza del follow-up. Appare quindi chiaro come la gestione di un numero sempre crescente di pazienti debba presupporre un approccio multidisciplinare. Lo scopo di un’unità multidisciplinare è quello di sistematizzare, facilitare ed unificare tutti i passaggi richiesti da una gestione completa del sospetto iniziale, dalla valutazione successiva, dalla terapia e dal monitoraggio per i tumori urologici. Il paziente può, così, concludere il suo iter diagnostico, ed eventualmente terapeutico, più facilmente, ottenendo prestazioni ad elevata specializzazione. Il progetto Young Specialist Renal Care nasce nell’ottica di creare un percorso comune che preveda un confronto aperto formando i giovani specialisti di urologia, oncologia e altri specialisti quali radiologi e radioterapisti.

  

Relazione di Ringraziamento

 

Relazioni 07-03-2014

Applicazione delle linee guida terapeutiche nella pratica clinica. Chirurgia Quando, Come, Perchè - Indicazioni - M. FERRO

Applicazione delle linee guida terapeutiche nella pratica clinica. Chirurgia Quando, Come, Perchè - Tecniche - A. BACCOS

Chirurgia dell'RCC Pro e contro - C. FIORI

Classificazione anatomo-patologica nel RCC - M. BRUNELLI

La classificazione del paziente con RCC - M. SANTONI

La seconda linea di trattamento - R. IACOVELLI

L'imaging nella stadiazione - B. CORCIONI

Linee guida terapeutiche oncologiche - F. MASSARI

Linee guida terapeutiche urologiche - D. MARCHIORI

Oltre la seconda linea - L. DEROSA

 

Relazioni 08-03-2014

Applicazioni delle linee guida dal punto di vista dell'oncologo - L. DEROSA

Gestione del paziente unfit-frail dal punto di vista dell'oncologo - C. MASINI

Gestione del paziente unfit-frail dal punto di vista dell'urologo - A. GIACOBBE

Il ruolo del radioterapista nel paziente metastatico - F. ALONGI

Linee guida per il follow up del paziente con RCC dal punto di vista dell'oncologo- F. MASSARI

Prospettive future nel trattamento chirurgico del mRCC - A. LAPINI

Prospettive future nel trattamento medico del mRCC - C. ORTEGA

 


Segreteria Scientifica

Deborah Marchiori - Bologna

Francesco Massari - Verona

 

Segreteria Logistica

Carlson Wagonlit Travel


 

Segreteria Organizzativa
 

Over Srl

Via Pagliari, 4 - 26100 Cremona

Tel. 0372 23310 - Fax. 0372 569605

info@overgroup.eu

 

Con il contriburo incondizionato di:

 PFIZER Oncology


 

Indirizzo location:

Hotel Leon D'Oro
Viale Piave, 5
VERONA

 

Scarica Pieghevole

Iscriviti al corso

COMPILARE LA SCHEDA ED INVIARLA ENTRO IL 1 MARZO 2014

 

Condividi il corso o congresso: