L' Integrazione territoriale per il paziente trattato con Noac - PIOSSASCO (TO)

PIOSSASCO (TO)

20 OTTOBRE 2014

STUDIO MEDICO

  

RAZIONALE

La terapia anticoagulante costituisce il cardine del trattamento nella prevenzione primaria e secondaria dello stroke in pazienti con fibrillazione atriale e dell’embolia polmonare in pazienti con trombosi venosa, ambiti nei quali si sono concentrate le applicazioni dei nuovi farmaci anticoagulanti. Uno dei settori della ricerca farmacologica in grande fermento negli ultimi anni è sicuramente rappresentato dalla terapia anticoagulante per la quale, a ragione, è stata decretata l’inizio di una nuova era con l’introduzione di nuove e promettenti molecole. I risultati più promettenti sono stati ottenuti con la sperimentazione delle nuove molecole. Quindi è necessario approfondire la scoperta delle indicazioni dei nuovi farmaci anticoagulanti, per capire quale è meglio utilizzare e in quali pazienti, ragionare sulla sostenibilità economica di queste nuove risorse che costituiscono il futuro nell’ambito della scoagulazione dei pazienti affetti da fibrillazione atriale.

 

Crediti ECM: il corso ha ottenuto 3,8 crediti ECM  

  


Relatori

GIOVANNI MATHIEU

PAOLO DELPERO


 

Segreteria Organizzativa
 

Over Srl

Via Pagliari, 4 - 26100 Cremona

Tel. 0372 23310 - Fax. 0372 569605

info@overgroup.eu

 

Con il contriburo incondizionato di:

 

 

Indirizzo location:

OSPEDALE SAN PAOLO
via Genova
Savona
Sala Congressi Palazzina Vigiola

 

Scarica Pieghevole

Iscriviti al corso

Contatta la segretia organizzativa

 

Condividi il corso o congresso: