II° YOUNG SPECIALIST - RENAL CARE

young specialist renal careVERONA

6 - 7 MARZO 2015

Hotel Leon D'Oro

 

RAZIONALE

Le patologie oncologiche di pertinenza urologica presentano un’incidenza estremamente elevata che tende ad aumentare negli anni e l’Urologia è l’unica specialità medica che può vantare il triste primato di avere tre neoplasie (cancro della prostata, della vescica e del rene) nella top ten dei tumori più frequenti nella popolazione generale. In particolare, il cancro della prostata è il tumore più comune nel sesso maschile, secondo per mortalità solo alle neoplasie polmonari, mentre il tumore del testicolo è il più frequente tra i giovani uomini. Il progredire delle tecnologie in ambito chirurgico e, soprattutto, l’immissione sul mercato di sempre più nuovi farmaci antiblastici pone l’Urologo, l’Oncologo e, conseguentemente, il paziente di fronte a tutta una serie di problematiche che la manipolazione e/o la gestione sbagliata di questi farmaci sicuramente comporta. Sempre più spesso si avverte la necessità di avere a disposizione un pool di competenze specifiche al fine di garantire la corretta gestione del planning terapeutico e della cadenza del follow-up; l’Urologo è pienamente in grado di approntare una corretta gestione del paziente affetto e/o con un sospetto di neoplasia e di disegnare il percorso terapeutico, ma non è sempre pronto ad offrire tutto il ventaglio di nuove opportunità terapeutiche che la farmacologia antineoplastica mette oggi a disposizione. Appare quindi chiaro come la gestione di un numero sempre crescente di pazienti debba presupporre un approccio multidisciplinare. Lo scopo di un’unità multidisciplinare è quello di sistematizzare, facilitare ed unificare tutti i passaggi richiesti da una gestione completa del sospetto iniziale, dalla valutazione successiva, dalla terapia e dal monitoraggio per i tumori urologici. Il paziente può, così, concludere il suo iter diagnostico, ed eventualmente terapeutico, più facilmente, ottenendo prestazioni ad elevata specializzazione. In questo contesto è indispensabile la figura dello specialista Oncologo, per proporre ed amministrare adeguatamente i più recenti protocolli conservativi quali la radioterapia e la terapia medica antitumorale, fondamentali nella maggior parte dei casi ai fini di una sicura risoluzione della patologia. Già dal 2003 in Europa Centrale e dal 2006 in Italia sono attivi i primi centri multidisciplinari volti al trattamento del cancro della prostata (“prostate units”), i risultati si sono dimostrati eccellenti in termini di gestione sia del paziente che delle risorse, è evidente quindi come il vero progresso sia iscritto nella capacità di creare un contesto multidisciplinare. Ed in quest’ottica, nasce il progetto Young Specialist Renal Care, per creare un percorso comune che preveda un confronto aperto tra specialisti di urologia, oncologia e altri specialisti quali radiologi e radioterapisti.

 

IL CORSO HA OTTENUTO NR. 9 CREDITI ECM PER LE SEGUENTI FIGURE PROFESSIONALI: ANATOMIA PATOLOGICA, CHIRURGIA GENERALE, MEDICINAINTERNA, ONCOLOGIA, RADIOTERAPIA, UROLOGIA.

 


 

Riepilogo relazioni Evento 06-03-2015

Alberto_Lapini_Prospettive_future_nel_trattamento

Beniamino_Corcioni_RENAL_CELL_CARCINOMA_(RCC)

Francesco_Massari_Personalizzazione_della_terapia_medica

Giampaolo_Tortora_Biomarcatori_di_Sensibilità_Resistenza_nei_tumori_del_rene

Lisa_Derosa_First_line_in_mRCC

Luisa_Zegna_HOT_TOPICS_NEL_TRATTAMENTO

M_Salvi_Chirurgia_radicale_VS_Chirurgia_conservativa

Matteo_Brunelli_Applicazione_clinica_della_classificazione_anatomo-patologica_nel_mRCC

Roberto_Iacovelli_La_seconda_linea_di_trattamento


 

Riepilogo relazioni Evento 07-03-2015

Cinzia_Ortega_PROSPETTIVE_FUTURE_NEL_TRATTAMENTO_medico_del_mRCC

Filippo_Alongi_Il_ruolo_del_Radio-Oncologo_nel_paziente_metastatico

Giuseppe_Fornarini_A_progressione_da_docetaxel_quali_razionali_e_quali_evidenze_per_i_trattamenti_successivi

M_Rizzo_aggiornamenti_delle_linee_guida_oncologiche

Maria_Sara_Squeo_Sorveglianza_attiva_e_tecniche_ablative

CASI_CLINICI

RINGRAZIAMENTO


Segreteria Scientifica

Deborah Marchiori - Bologna

Francesco Massari - Verona

 

Segreteria logistica

Carlson Wagonlit Travel

 

Segreteria Organizzativa
Provider ECM 

Over Srl

Via Pagliari, 4 - 26100 Cremona

Tel. 0372 23310 - Fax. 0372 569605

info@overgroup.eu

 

Con il contriburo incondizionato di:

 

 

Indirizzo location:

AUDITORIUM PADRI OBLATI
via Stelvio
RHO (MI)

 

 

Scarica Pieghevole

Iscriviti al corso

COMPILARE LA SCHEDA E INVIARLA ENTRO IL 1 MARZO 2015 A:: a: OVER SRL - Fax. 0372 569605 - E-mail: iscrizioni@overgroup.eu

iscrizioni@overgroup.eu

Condividi il corso o congresso: