HER2 E TUMORE MAMMARIO: prospettive per la terapia personalizzata

Trieste

02 DICEMBRE 2016

 dettaglio news

RAZIONALE

La caratterizzazione biologica e molecolare del carcinoma della mammella ha offerto negli ultimi anni elementi innovativi per quanto riguarda la terapia a bersaglio molecolare: un ruolo strategico è rappresentato dal recettore HER2. L’introduzione della terapia a bersaglio molecolare ha restituito al patologo un ruolo centrale nella selezione delle pazienti da inviare al trattamento in funzione del diverso stato di HER2. Il College of American Pathologists (CAP) e l’American Society of Clinical Oncology (ASCO) nel 2007 hanno redatto linee guida comuni volte proprio a migliorre la precisione del test HER2. Nel 2013 è stato proposto un aggiornamento che fornisce nuove raccomandazioni su come testare l’espressione di HER2, interpretare correttamente i risultati e indirizzare le pazienti verso terapie mirate. L’iperespressione/amplificazione di HER2 deve essere valutata in ogni carcinoma invasivo mammario primitivo all’atto della prima diagnosi o della recidiva. I due metodi approvati per la valutazione dello stato di HER2 sono l’immunoistochimica (IIC) e l’ibridazione in situ (ISH). E’ fondamentale che le acquisizioni metodologiche, a livello laboratoristico e clinico, siano di volta in volta discusse e condivise dalle figure professionali partendo dal patologo, passando dal chirurgo sino all’oncologo medico e il farmacista di reparto.


 Il corso ha ottenuto 6 CREDITI ECM per la figura professionale del: Farmacista, Biologo, Medico Chirurgo Specializzato in: Anatomia Patologica, Chirurgia Generale, Farmacologia, Genetica Medica, Oncologia, Patologia Clinica, Radioterapia, Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico


SCARICA RELAZIONI EVENTO

 A vision for HER2 future - L'algoritmo terapeutico - Lorenzo Gerratana

Applicazione dei test HER2 nel Real World - Vincenzo Canzonieri

Digital pathology - Hub and Spoke - Guido Mazzoleni

Il test HER2 Standard di qualità, linee guida ASCO-CAP, controllo di qualità AIOM-SIAPEC nella pratica clinica - Oscar Nappi

Target biologico e meccanismo d'azione dei farmaci anti-HER2_- Giuseppe Curigliano


RESPONSABILI SCIENTIFICI:

DANIELE GENERALI

Dipartimento Universitario Clinico di Scienze Mediche, Chirurgiche e della Salute Università degli Studi di Trieste

FABRIZIO ZANCONATI

Dipartimento Universitario Clinico di Scienze Mediche, Chirurgiche e della Salute Università degli Studi di Trieste

 

Segreteria Organizzativa
Provider ECM 

Over Srl

Via Pagliari, 4 - 26100 Cremona

Tel. 0372 23310 - Fax. 0372 569605

info@overgroup.eu

 

Note:

dettaglio news

 


Indirizzo location:

Università degli Studi di Trieste

Ospedale di Cattinara - Aula Magna

Strada di Fiume, 447 – Trieste

 

 

 

Scarica Programma

Iscriviti al corso

Compilare scheda di iscrizione in ogni parte e inviarla ENTRO IL 25 Novembre 2016 a: OVER SRL Fax. 0372 569605 E-mail: iscrizioni@overgroup.eu

iscrizioni@overgroup.eu

Condividi il corso o congresso: